Un’altra vittoria all’insegna della trasparenza: question time in Consiglio aperto ai cittadini 

“Dopo l’approvazione dell’emendamento relativo all’obbligo di presenza per maturare il gettone, oggi abbiamo ottenuto un altro grande risultato per i cittadini milanesi. Da domani il Comune di Milano sarà più trasparente perché sarà consentito a gruppi di cittadini, comitati e associazioni la possibilità di rivolgere domande su temi specifici, di interesse generale, direttamente agli assessori durante il consiglio comunale.
Grazie al nostro emendamento, contro il quale hanno votato tutte le forze di centrodestra, Milano progressista e il consigliere D’Alfonso, portiamo un po’ di sana democrazia all’interno del Comune di Milano.
Siamo estremamente felici del risultato, anche se non comprendiamo la paura di tante forze politiche alla sola idea di confrontarsi con i cittadini all’interno delle istituzioni”, dichiara il capogruppo M5S in Comune, Gianluca Corrado.