Navigli: meglio tardi che mai

“La tempestività è sicuramente una qualità di questa Giunta se è riuscita a risolvere ora un braccio di ferro durato solo 25 anni. Senza dimenticare che il Consiglio Comunale ha perso più di un mese a parlare di regolamento della Darsena e piattaforme varie, quando era ancora da risolvere l’annosa questione di operatori privati, che hanno curato i propri interessi per decenni in maniera indisturbata.
Meglio tardi che mai comunque. Ci auguriamo almeno che questo sia solo il primo passo verso la rapida riqualificazione di una delle aree più amate, ma anche più danneggiate da movida selvaggia, sporcizia e criminalità”, commenta il consigliere comunale M5S Simone Sollazzo.