Bedori: “Rinvio discussione Darsena è sintomatico della poca credibilità politica milanese”

“Dopo 11 sedute di Consiglio in cui abbiamo assistito al mercato degli emendamenti sul regolamento della Darsena, la giunta ha deciso di portare oggi in aula il Pums. E la delibera sulla Darsena? Rinviata a data da destinarsi, con il rischio che non venga più discussa. Assolutamente poco credibile il comportamento sia della maggioranza che dell’opposizione che hanno votato per la chiusura anticipata di diverse sedute a fronte del ritiro di qualche emendamento. Non è certo questo il modo di fare politica”, commenta Patrizia Bedori, capogruppo M5S a Palazzo Marino.
“Questa situazione mette in evidenza due aspetti: innanzitutto come, per poter interloquire con la maggioranza, sia necessario produrre centinaia di emendamenti così da avere la forza di dettare la linea dei lavori in aula. In secondo luogo, la difficoltà della giunta Sala di portare a compimento le sue delibere”, conclude Bedori.