BEPPE SALA E I 7 SCALI

C’era una volta e forse c’è ancora, in un reame lontano ma non troppo, una grigia città governata dall’alto di una torre da un bizzarro e venale signore.
In questa città vivevano, e forse vivono ancora, 7 scali ferroviari.
Un tempo importanti e rispettati dagli abitanti del reame, (e quanto erano contenti di sentirsi così utili!) erano stati poi abbandonati e dimenticati.
Fino a quando frotte di banchieri e faccendieri, dall’alto dei loro opulenti pinnacoli, grazie alla loro INTESA con il “bizzarro e venale signore”, cominciarono a guardarli con maligno interesse e a fare progetti sul loro futuro…
E fu cosi che una sera i sette scali ricordandosi gli importanti e i rispettati tempi passati, decisero di incontrarsi per fermare il venale signore, ma come per ogni favola che si rispetti, per vivere tutti felici e contenti non bisogna lasciarli da soli….