Sala faccia atto di responsabilità: o Cocco rispetta la legge o necessaria sua sostituzione

“Il sindaco Sala deve assumere una posizione di responsabilità riguardo alla situazione di Roberta Cocco. Al di là di cosa dirà ANAC è evidente che le ipotesi percorribili sono soltanto due: o l’assessore rispetta la legge, consentendo subito ai cittadini milanesi di avere tutte le informazioni che la legge impone di pubblicare, o in alternativa il sindaco dovrà sostituirla. Siamo certi che esistono tanti professionisti, magari provenienti dal mondo open source, che sarebbero in grado di tutelare l’interesse dei milanesi”, così Patrizia Bedori, caporgruppo M5S a Palazzo Marino, commenta le dichiarazioni di Sala sulla mancata pubblicazione dei redditi della Cocco.

“Come può il sindaco mettere in dubbio la legge sulla trasparenza? Una legge fondamentale per far emergere i conflitti d’interesse che, nel caso specifico, non mancano, dal momento che Microsoft è anche un fornitore del Comune. Più passa il tempo, più ci chiediamo cosa avrà mai la Cocco da nascondere”, conclude Bedori.